Bucks, Bullets & Flowers su Kickstarter

Nell’ultimo anno i nostri amici di Apoklaypseinc ci hanno coinvolto nel playtest della loro ultima creazione, nonché il primo importante progetto di Cristian Mungherli: Bucks, bullets and flowers.

Il 10 Aprile è partita la campagna Kickstarter che terminerà il 10 Maggio, questo è il tempo nel quale la Apokalypseinc spera di raccogliere la somma necessaria a partire con la produzione.
Il gioco verrà poi presentato alla prossima fiera di Essen, in Germania, dal 13 al 16 ottobre, mentre la consegna per tutti i finanziatori (o “backer” come si usa dire) verrà effettuata entro novembre 2016.

Di cosa si tratta?

Bucks, bullets and flowers è un curatissimo gioco da 3 a 7 giocatori-gangster per la conquista della Chicago nei ruggenti anni ’20.
É un mix perfetto di storia del crimine organizzato, pianificazione strategica e imprevedibili cambi di scena. Uno dei giocatori potrà persino contrastare gli inafferrabili gangster gestendo la polizia della città e i suoi comandanti più o meno corrotti che in quegli anni si sono succeduti nella lotta sempre più serrata al crimine dilagante.

Il gioco è un mix di meccaniche note e meno conosciute che vanno dal piazzamento di lavoratori, al controllo di area e di influenza. Prevede anche l’utilizzo di carte evento basate sui fatti storici del tempo e di un interessantissimo metodo di risoluzione delle azioni basato sulla pesca dei punti influenza, ovviamente modificato dalle carte azione e dagli inevitabili bigliettoni verdi (dollari) che dominavano le attività umane allora come oggi.

Il gioco viene proposto in una versione base (il pledge base), bidimensionale, mentre sono previste anche la versione 3D, con edifici ispirati ai grattacieli del tempo e quella con oltre 120 miniature dei famosi Boss e dei loro sgherri!

Entrambe queste ultime versioni saranno esclusive del Kickstarter, quindi: a tutti i gangster in giro per il pianeta… AFFRETTATEVI !

Clicca sull’immagine seguente per andare direttamente alla pagina dedicata nella piattaforma Kickstater e scoprirne ogni dettaglio.