Da Skynet a Oasis

Il 19 Maggio 2018 alle ore 16:15 presso l’Ex Convento S.Francesco a Pordenone (ingresso in Via S. Francesco) si svolgerà la conferenza sul rapporto tra l’uomo e la macchina tecnologica. La community Fanacea proporrà un percorso cinematografico che ci condurrà verso il mondo di domani.
L’evento sarà gratuito e siete tutti invitati a partecipare.

Relatori: Enrico Fraioli e Luca Campagnaro. Modera: Davide Della Libera della Community Fanacea.

Il gruppo originale di Fanacea nasce dall’idea di sei menti figlie degli anni ’80: l’obiettivo era quello di aggregare amici con cui discutere di cultura nerd. La partecipazione e le voci si moltiplicano in breve e così si decide per la creazione di un sito che funga da vetrina ai contributi di tutti i membri.
A livello di “linea editoriale” non ci sono limitazioni tematiche, la cosa fondamentale è che ogni contributo sia ben articolato e scritto con passione. Questo perché non si ricercano le view, ma si prova ad offrire contenuti interessanti che magari stimolino la partecipazione e la produzione di nuovi articoli creando un circolo virtuoso che sbiadisca il confine tra utenti e creatori di contenuti.

Luca Campagnaro

Luca Campagnaro nasce nel 1987. È dj e organizzatore di eventi appassionato di fumetti, malato di musica e di videogiochi. L’unione di queste ultime due passioni gli ha consentito di sviluppare una certa conoscenza nel campo delle colonne sonore dei videogame, così ha deciso di migliorare il mondo una soundtrack alla volta.

Enrico Fraioli

Enrico Fraioli nasce nel 1986, è laureato in design a Venezia con percorso di interaction design. Si trasferisce a Shanghai dopo la laurea per lavorare ed ampliare la sua cultura sul mondo orientale, che ama. Ultimamente è tornato in Italia con un unico obiettivo: spiegare alla gente a cui non piace, o semplicemente non interessa particolarmente il cinema orientale, perché si sbaglia.

Davide Della Libera

Davide Della Libera nasce nel 1988, compagno di studi universitari di Enrico a Venezia.
Nel 2012 è stato ospite al festival della scienza di Genova con un’installazione sui frattali dinamici nell’ambito delle nuove tecnologie. Ha una forte opinione su più o meno tutto e nel tempo libero fa il monarca illuminato al comando di Fanacea.